MotoGP, Day 2 Test Sepang: Viñales si prende la vetta

Al termine della seconda giornata di test è Maverick Viñales a conquistare ,a migliore prestazione grazie ad uno spaventoso 1.58.897.

“Top Gun” è l’unico pilota ad essere sceso sotto il muro dell’1.59, rifilando ben mezzo secondo a tutta la concorrenza, Alex Rins in primis, che gli è dietro.

Anche lo spagnolo della Suzuki ha cercato l’attacco al tempo proprio nei minuti finali del turno, riuscendo a strappare il miglior cronologico di giornata momentaneamente a cinque minuti dalla conclusione, prima del tempone di Viñales.

Dietro di lui troviamo Jack Miller Andrea Dovizioso, che ha svolto un grande lavoro oggi: tanti i giri effettuati dal forlivese, che è ancora alle prese con il telaio da scegliere, mentre sembra tracciata la strada per quanto riguarda il motore, per quanto persistano ancora alcuni dubbi.

Alle loro spalle troviamo un impressionante Cal Crutchlow, lontano appena quattro millesimi. Il britannico aveva già sorpreso ieri già solo per il fatto di essere tornato in pista dopo il terribile infortunio di Phillip Island, ma oggi ha deciso di fare ancora di più e firmare la quinta prestazione assoluta.

Sesta piazza per Valentino Rossi, che probabilmente non ha cercato l’attacco al tempo (il miglior giro risale all’8° passaggio) e che prima del super giro del compagno di squadra pagava appena una manciata di millesimi dallo stesso Viñales.

In settima posizione c’è Tito Rabat, autentico maratoneta della seconda giornata: oltre settanta i giri effettuati, il che non dovrebbe neanche sorprendere conoscendo il soggetto, ma ha dell’incredibile considerando l’infortuno patito a Silverstone qualche mese fa, ancora di più vedendo la velocità che è riuscito a mostrare in questi due giorni.

Giornata difficile per Marc Marquez, costretto anche oggi a terminare anticipatamente la sua sessione a causa di una spalla che lo sta limitando e non poco nella guida. Il campione del mondo fa ancora molta fatica a compiere più giri consecutivamente ed è stato costretto a finire anzitempo la sua giornata per essere in grado di scendere in pista domani.

La top ten è chiusa da Danilo Petrucci Takaaki Nakagami, mentre appena fuori ci sono Johann Zarco Francesco Bagnaia, ultimi piloti ad essere ancora nel secondo di distacco dalla vetta.

Di seguito i tempi della seconda giornata di test!