MotoGP, GP Americhe: Marquez penalizzato di 3 posizioni, perde la Pole!

Colpo di scena nel posto-qualifiche della MotoGP. La direzione gara ha deciso di dare a Marc Marquez una penalità di 3 posizioni in griglia per aver ostacolato Vinales nel Q2 di Austin, Texas. Questo vuol dire non solo che il rider spagnolo perde la sua Pole in favore proprio di Maverick, ma che partirà in quarta posizione sulla griglia, proprio accanto a Valentino Rossi, classificato 5° nelle qualifiche.

“Onestamente stavo guardando a Iannone, non dietro. Mi dispiace perchè Maverick è il più forte, gli ho chiesto scusa.”, commenta Marquez subito dopo le qualifiche. C’è stato fermento nei box Yamaha quando il team manager Maio Meregalli ha discusso focosamente con Emilio Alzamora (Manager di Marquez). Poi hanno chiesto alla direzione gara una spiegazione, fino alla decisione della penalità.

Non è l’unico episodio però. Ora anche Pol Espargaro è stato penalizzato nel post-qualifica dalla Race Direction. Il rider KTM avrebbe infatti ostacolato Tom Luthi nel Q1 allo stesso modo di Marquez su Vinales. Stessa sanzione: 3 posizioni sulla griglia, che equivale al partire in 15a posizione. Non si può negare che gli eventi del week-end stiano facendo prendere una strada nuova alla MotoGP.