MotoGP, GP Austria: Dovizioso beffa Marquez e torna alla vittoria a Spielberg!

Quarto trionfo Ducati su 4 gare al Red Bull Ring, Quartararo sul podio. 4º Rossi, sorprendono Bagnaia e Oliveira

DesmoDovi è tornato a vincere, e lo ha fatto con un arrivo al cardiopalma come solo lui può regalare. Andrea Dovizioso conquista il GP Austria con un sorpasso spettacolare all’ultimo giro su Marc Marquez, autore di un duello emozionante che è durato dalla partenza al traguardo. Un trionfo importante per Ducati e per il rider forlivese, che non vinceva dal Qatar di quest’anno.

Lo spagnolo manca di nuovo l’appuntamento con la vittoria a Spielberg (unico tracciato in cui è a secco di vittorie), ma per Marc Marquez andrà comunque bene un secondo posto con cui limita i danni e conserva gran parte del vantaggio in classifica iridata. Infatti la classifica dice che Marquez ha ancora 58 punti di vantaggio su Dovizioso, che è secondo.

Sul terzo gradino del podio abbiamo un buonissimo Fabio Quartararo che ha portato la sua Yamaha Petronas davanti a quelle ufficiali. Seguono un buon Valentino Rossi e Maverick Vinales in quarta e quinta posizione, poi la Suzuki di Alex Rins in sesta posizione.

Da segnalare la grande gara di Pecco Bagnaia e Miguel Oliveira: i due rookie di Ducati Pramac e KTM Tech 3 finiscono al 7º e 8º posto davanti a Danilo Petrucci. Chiude la top 10 Franco Morbidelli, mente Andrea Iannone è fuori dai punti in 16a posizione. Out Pol Espargaro e Crutchlow al primo giro insieme a Syahrin, Miller e Rabat.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)