MotoGP, GP Austria: Marquez batte le Ducati e centra la Pole, 14° Rossi

Marc Marquez 1, Ducati 0. Il sabato consegna la Pole Position al pilota della Repsol Honda che riesce con un giro spaziale (1:23.241) a sbancare il banco della MotoGP. Accanto a lui in prima fila avremo i due rider Ducati Andrea Dovizioso (distante solo 2 millesimi) e Jorge Lorenzo, pronti a sfidarlo nella gara di domani. In seconda fila avremo Danilo Petrucci, Cal Crutchlow e Johann Zarco. Terza fila per Tito Rabat, Andrea Iannone e Daniel Pedrosa, mentre in quarta partiranno Alex Rins, Maverick Vinales e Alvaro Bautista.

Disastro invece per Valentino Rossi. Il pilota della Yamaha non riesce ad accedere al Q1 e sarà chiamato ad una rimonta dalla 14a posizione. Il rider di Tavullia sarà quindi in quinta fila in mezzo a Bradley Smith e Aleix Espargaro. 16° tempo per Franco Morbidelli, ma a causa di una penalità di 3 posizioni (guida irresponsabile) deve cedere la sesta fila a Jack Miller, Hafizh Syahrin e Xavier Simeon. Settima fila quindi per Morbidelli davanti a Scott Redding e Takaaki Nakagami, in ottava chiudono la griglia Tom Luthi e Karel Abraham.