MotoGP GP Giappone: Pole sul bagnato per Zarco davanti a Petrucci, male Dovizioso e le Yamaha

La condizioni di pista bagnata senza pioggia hanno mischiato le carte per le qualifiche della MotoGP, diventando una ‘lotteria’ per la ricerca del momento giusto. A fare Jackpot è Johann Zarco che partirà per la seconda volta in carriera dalla Pole Position grazie al suo 1:53.469. Il francese della Tech 3 è riuscito ad avere la meglio su Danilo Petrucci e Marc Marquez, con quest’ultimo che paga la scelta sbagliata di mettere le slick nell’ultimo stint. In seconda fila troviamo l’Aprilia di Aleix Espargaro seguita dagli spagnoli Jorge Lorenzo e Daniel Pedrosa.

Solo terza fila per un opaco Andrea Dovizioso che sarà preceduto dalle 2 KTM di Bradley Smith e Pol Espargaro (entrambi dalla Q1). Poi il disastro Yamaha: Valentino Rossi partirà 12° (anche lui per l’errore di mettere le slick) dietro alle Suzuki di Alex Rins e Andrea Iannone, mentre Maverick Vinales sarà nel mezzo della quinta fila dietro a Loris Baz e davanti a Cal Crutchlow.  In sesta fila ci sono Alvaro Bautista, Hector Barbera e Sam Lowes, in settima fila troviamo Tito Rabat, Karel Abraham e Hiroshi Aoyama, a chiudere la griglia in ultima fila saranno Scott Redding, la wild-card Katsuyuki Nakasuga e Kohta Nozane.

CLICCA QUI PER LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP GIAPPONE MOTOGP