MotoGP, GP Italia: Finalmente Lorenzo! 1-2 Ducati al Mugello, cade Marquez!

Stavolta è stata la volta buona! Jorge Lorenzo vince il GP Italia MotoGP al Mugello e porta la Ducati alla seconda vittoria consecutiva sul circuito toscano dopo quella di Dovizioso nel 2017. Una vittoria conquistata proprio come Jorge sapeva fare: con ‘Il Martello’, a martellare giro dopo giro senza cali sulla gomma morbida. Una strategia azzeccata che ha riportato Lorenzo al successo dopo Valencia 2016. Molto probabilmente non lo vedremo più sulla Desmosedici nel 2019, ma questa vittoria può senz’altro tirare il morale a lui, al team e al paddock. Perchè oggi abbiamo assistito al ritorno di un grande campione.

Non si può dire lo stesso per Marc Marquez che cade a metà gara sciupando quindi la chance di lottare per il podio. Uno zero che rimette parzialmente in gioco per il mondiale Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, che chiudono sul podio in seconda e terza posizione. Una doppietta quindi per la Ducati, che oggi non poteva chiedere di meglio al Mugello, mentre per Vale sono 5000 punti iridati in carriera. Al 4° posto un altro italiano, Andrea Iannone con la Suzuki.

Quindi abbiamo Alex Rins in quinta posizione, seguito da Danilo Petrucci in sesta. Cal Crutchlow va al 7° posto, subito dopo abbiamo un anonimo Maverick Vinales in un’ottava posizione caratterizzata da una partenza disastrosa. 9° Alvaro Bautista, a chiudere la top 10 c’è Johann Zarco. 15° Franco Morbidelli dopo una gara difficile. Gomme in crisi col caldo toscano: a farne le spese sono Redding, Pedrosa, Abraham, Miller, Nakagami e Luthi, caduti. Fuori anche Aleix Espargaro, stavolta per problemi meccanici sull’Aprilia.