MotoGP, GP Italia: Iannone davanti anche nelle FP2, paura per Pirro!

Andrea Iannone si ripete al Mugello nelle FP2 MotoGP. Dopo il miglior tempo delle FP1, il pilota di Vasto è il più veloce anche nella seconda sessione con un 1:46.735 segnato sulla sua Suzuki. Ma la notizia del giorno è il terribile incidente di Michele Pirro che alla San Donato, in fase di frenata, perde il controllo della sua Ducati. Il pilota viene così scaraventato a terra incosciente, causando la bandiera rossa e l’intervento dei soccorsi.

Per qualche minuto è rimasto incosciente, con i tifosi che sono rimasti in un silenzio assordante. Per fortuna, alla fine il rider Ducati è tornato cosciente e capace di muovere gli arti. Pirro è stato portato adesso all’Ospedale di Firenze per valutarne le condizioni.

Una giornata che quindi è pessima per la Ducati, visto che ad Andrea Dovizioso gli si è esploso il motore (sempre alla San Donato), causandone una nuova bandiera rossa. Attualmente i due rider della Desmosedici GP18 sono fuori dalla top 10 (Pirro 11° e Dovizioso 13°) e dalla FP2 diretta.

Tornando ai risultati di sessione, Maverick Vinales e Marc Marquez sono dietro a Iannone. Quindi in quarta posizione abbiamo Johann Zarco, a seguire Jack Miller. 6° posto per Cal Crutchlow, 7° l’idolo di casa Valentino Rossi. Franco Morbidelli continua ad impressionare con l’ottavo tempo, a seguire il connazionale Danilo Petrucci. Jorge Lorenzo chiude la top 10.