MotoGP, GP Qatar: Dovizioso conduce anche la FP2 davanti a Petrucci, 9° Rossi

Andrea Dovizioso si prende anche la FP2 MotoGP e chiude il venerdì del GP Qatar in testa. Il forlivese vice-campione 2017 ha firmato il miglior crono della giornata in 1:54.361 e punta molto in alto. Con lui c’è anche Danilo Petrucci, che con la sua Ducati Pramac si piazza secondo, dietro al Dovi di soli 6 millesimi. Il ‘primo non-Ducati’ è la Suzuki di un Alex Rins molto in forma che, a 1 decimo di gap dal leader, può far sognare alla casa giapponese il ritorno al podio.

Quindi al 4° c’è Jorge Lorenzo, seguito dall’altra Suzuki di Andrea Iannone, entrambi però lontani mezzo secondo dalle GP18 in testa. Sesta posizione per il campione in carica Marc Marquez che precede Dani Pedrosa, Cal Crutchlow e Valentino Rossi. Questi 4 piloti sono tutti separati da 1 millesimo ciascuno (4 piloti in 4 millesimi)! Pensate che i piloti dal 4° al 9° posto stanno addiritura in soli 23 millesimi!

Johann Zarco chiude la Top 10 e diventa momentaneamente l’ultimo qualificato alla Q2 proprio davanti a Maverick Vinales. L’Aprilia è 12° con Aleix Espargaro (16° Redding), mentre la battaglia tra rookie parla ancora asiatico. Stavolta è Takaaki Nakagami il migliore con la 15a posizione, mentre Franco Morbidelli e Tom Luthi sono 18° e 19° nel panino delle due KTM (P.Espargaro 17° e Smith 20°). Hafizh Syahrin è 22°, mentre Xavier Simeon chiude la classifica al 24° e ultimo posto.