MotoGP GP Rep. Ceca: Marquez e Honda dominano a Brno, giù dal podio Rossi e Dovizioso

Si conferma la tradizione Honda a Brno con la vittoria di Marc Marquez decisa ai primi giri. Con la gara partita WET, il pilota spagnolo ha scelto le gomme soft all’inizio, e così facendo ha fatto al 2° giro la sosta azzecando così i tempi e conquistando la vittoria in solitaria. Secondo Daniel Pedrosa che conclude la doppietta per la Respol Honda, Maverick Vinales sul terzo gradino per un podio tutto spagnolo.

Dal punto di vista delle strategie Valentino Rossi e Andrea Dovizioso non sono stati lucidi. Forse sorpresi dal fatto che la pista si è asciugata rapidamente sbagliano la scelta della sosta e sono così costretti ad una rimonta che li farà chiudere rispettivamente 4° e 6°, con in mezzo la LCR Honda di Cal Crutchlow. 7° Danilo Petrucci, 8° e 9° i 2 fratelli Aleix (Aprilia) e Pol Espargaro (KTM), chiude la Top 10 Jonas Folger.

Nel caos del cambio moto sono rimasti penalizzati Jorge Lorenzo (15°) e Andrea Iannone (19°). Il primo per problemi di accensione sulla seconda moto, l’altro per essere caduto ai box trovandosi davanti un Aleix Espargaro che fa un Unsafe Release (dovrà dare 3 posizioni indietro in gara). Ritirati in gara Alvaro Bautista, Loris Baz e Bradley Smith.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA COMPLETA DEL GP REPUBBLICA CECA MOTOGP

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL MONDIALE MOTOGP