MotoGP, Oliveira confermato da KTM per il 2020

La casa austriaca ha già esercitato l’opzione per la conferma del portoghese Tech 3

Miguel Oliveira continuerà a correre in MotoGP anche per il 2020. Il porotghese della Tech 3 è stato già confermato dalla KTM dopo le ottime prestazioni nelle sue prime gare. La notizia, seppur non ufficiale, è arrivata dallo stesso direttore sportivo della casa austriaca, Pit Beirer. “L’opzione su Miguel scadeva in estate, ma l’abbiamo già esercitata.”, ha dichiarato Pit in un’intervista a Speedweek.

Oliveira, nonostante sia alla sua stagione da Rookie nella classe regina, ha già sorpreso il paddock grazie ai 7 punti conquistati che gli permettono di stare al 16° posto nel motomondiale, davanti pure al pilota ufficiale Johann Zarco. Proprio nell’ultima gara ad Austin il portoghese era riuscito a stare a tratti davanti al pilota transalpino, mentre in Argentina ha fatto di meglio chiudendo all 11° posto, suo miglior risultato fino a questo momento.

Ora per Miguel lo attende la tappa spagnola di Jerez, che sarà un pò come la gara di casa, data la sua vicinanza con il suo paese natale. “Questa è il GP più vicino al mio paese e non vedo l’ora di scendere in pista.”, ha commentato il rider portoghese. “So che ci saranno tanti sostenitori e farò di tutto per centrare quello che è l’obiettivo per questa stagione, ossia la zona punti. Jerez mi piace come pista, abbiamo fatto dei test a novembre, ma occorrerà fare un passo avanti.”

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)