MotoGP Preview e Orari Catalunya: Petrucci sogna il bis!

Dopo lo splendido fine settimana del Mugello, la MotoGP sbarca nuovamente in Spagna in una pista storicamente amata da gran parte dei piloti. Petrucci, dopo il primo successo iridato, sogna di ripetersi, ma Dovi e Marquez vogliono tornare davanti a tutti!

Archiviato il meraviglioso fine settimana del Mugello, come sempre molto emozionante e di grande effetto, il circus del motomondiale torna a fare tappa in Spagna, a Barcellona. Quello di Catalunya è un tracciato da sempre gradito a gran parte dello schieramento, oltre ad essere la pista di casa per alcuni piloti, come i fratelli Espargaro.

Danilo Petrucci, dopo la prima vittoria mondiale, sogna di ripetersi e magari candidarsi ufficialmente alla lotta per il titolo, nonostante le sue parole continui a proclamare gioco di squadra e un aiuto ad Andrea Dovizioso nei confronti di Marc Marquez. Il ternano potrà sfruttare la scia positiva del fine settimana tra le colline toscane del Mugello per andare ancora più forte e salire nuovamente salire sul gradino più alto del podio.

Non staranno di certo a guardare i due rivali sopra citati, con Andrea Dovizioso che desidera tornare al successo che manca dalla prima gara della stagione in Qatar. Il forlivese ha perso nuovamente punti in terra di casa nei confronti di Marc Marquez e a Barcellona non sono ammessi passi falsi come quelli dello scorso anno.

Il campione del mondo uscente ha vinto una sola volta in Catalogna, nel 2014, e quest’anno sogna finalmente di bissare quella vittoria; Marquez si è dovuto accontentare della seconda posizione nelle ultime tre edizioni del gran premio ed un nuovo successo potrebbe lanciarlo ulteriormente verso la fuga mondiale.

C’è tanta voglia di riscatto per Yamaha, uscita dall’Italia decisamente malconcia, nonostante un’ottima prima fila da parte di uno straordinario Fabio Quartararo: proprio il francese, a Barcellona, lo scorso anno ottenne il primo successo iridato in Moto2 sbloccandosi quasi definitivamente, lanciandosi nel mondo dei grandi.

Discorso diverso invece per i due ufficiali Yamaha: Maverick Vinales continua a fare fatica in gara, mentre Valentino Rossi, 3° lo scorso anno, vuole assolutamente voltare immediatamente pagina dopo un weekend decisamente sciagurato in patria.

Occhio come sempre anche ad Alex Rins; lo spagnolo della Suzuki al Mugello è partito da lontano ma è riuscito a giocarsi la vittoria, nonostante un motore che facesse tanta fatica rispetto a quello dei rivali Honda e Ducati. Barcellona potrebbe essere la gara che tornerà a vederlo sul podio.

Di seguito tutti gli orari per non perdervi neanche un minuto del gran premio di Catalogna, in diretta su Sky Sport MotoGP, mentre TV8 trasmetterà in diretta qualifiche e gare!

Venerdì 14 giugno

  • FP1 Moto3: 9:00
  • FP1 MotoGP: 9:55
  • FP1 Moto2: 10:55
  • FP2 Moto3: 13:15
  • FP2 MotoGP: 14:10
  • FP2 Moto2: 15:10

Sabato 15 giugno

  • FP3 Moto3: 9:00
  • FP3 MotoGP: 9:55
  • FP3 Moto2: 10:55
  • Qualifiche 1 Moto3: 12:35
  • Qualifiche 2 Moto3: 13:00
  • FP4 MotoGP: 13:30
  • Qualifiche 1 MotoGP: 14:10
  • Qualifiche 2 MotoGP: 14:35
  • Qualifiche 1 Moto2: 15:05
  • Qualifiche 2 Moto2: 15:30

Domenica 16 giugno

  • Warm Up Moto3: 8:40
  • Warm Up Moto2: 9:10
  • Warm Up MotoGP: 9:40
  • Gara Moto3: 11:00
  • Gara Moto2: 12:20
  • Gara MotoGP: 14:00