MotoGP #ThaiTest, Day 3: Pedrosa chiude in testa davanti a Zarco, ancora problemi per la Yamaha

A Buriram si chiude la sessione di test MotoGP e si chiude con Daniel Pedrosa in testa. Il rider della Respol Honda è stato capace di firmare il miglior crono in 1:29.781, oltre che a completare altri 78 giri sul tracciato thailandese. Dietro di lui abbiamo la Yamaha Tech 3 di un Johann Zarco da 47 tornate odierne. Il francese, oggi sulla M1 2016, farà ancora impazzire la Yamaha, visto che i suoi ufficiali Valentino Rossi (70) e Maverick Vinales (69) sono solamente 10° e 12°.

Al 3° posto c’è Cal Crutchlow con la LCR Honda e 81 giri, a seguire Marc Marquez con 96 tornate sul circuito di Buriram. Basti sapere che abbiamo 3 piloti Honda nelle prime 4 posizioni per capire come quest’ultima sia, almeno ad oggi, la casa più forte. Quinta la Suzuki con Alex Rins (66), segue la Ducati Pramac di Jack Miller (50). Poi abbiamo la Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso (58) e la Honda clienti del rookie Takaaki Nakagami (78). 9° Tito Rabat con la Ducati Avintia (52), chiude la top 10 Rossi come già detto in precedenza.

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEL #THAITEST MOTOGP A BURIRAM