MotoGP, UFFICIALE: sono Morbidelli e Quartararo i riders Sic-Petronas Yamaha

Oggi a Silverstone sono stati svelati i nuovi due riders della nuova Yamaha satellite. Saranno Franco Morbidelli e Fabio Quartararo a guidare la M1 della nuova SIC Racing sponsorizzata Petronas nella stagione 2019 MotoGP. Per entrambi i piloti è uno step importante. L’italo-brasiliano di scuola VR46 sarà alla sua seconda stagione, quella della conferma, dopo i buoni risultati con la non competiva Honda della Marc VDS. Attualmente Morbidelli, è 17° nel mondiale con 22 punti.

Per il transalpino invece ci sarà il salto nella classe regina dopo quattro stagioni tra Moto3 e Moto2. Di queste l’ultima è al momento la pià fruttuosa, con una vittoria conquistata a Barcellona con l’italiana Speed Up, un altro podio nella gara successiva di Assen e 84 punti dopo 11 gare (9° in classifica). Già superati i numeri della passata stagione, quando il rider di Nizza si è piazzato 13° con 64 punti e un 6° posto a Misano come miglior risultato.

Insieme alla MotoGP, il team SIC ha annunciato anche le line-up per la Moto3 e la Moto2. Per la classe cadetta ci saranno John McPhee e Ayumu Sasaki sulla Honda, mentre nella Moto2 che dal 2019 userà il nuovo motore Triumph ci sarà il solo Khairul Idham Pawi a rappresentare il team di Sepang.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)