Rossi – Il comunicato ufficiale della Yamaha sulle sue condizioni

Il team Yamaha ha rilasciato alle 00:10 un comunicato in cui specifica le condizioni di Valentino Rossi. Il pilota pesarese ha subito un grave incidente ieri pomeriggio mentre si allenava con le Enduro ed è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale di Urbino. Le prime indiscrezioni facevano pensare al peggio: frattura di tibia e perone. Il comunicato, purtroppo, conferma questo infortunio.

Come potete leggere su questo link, Rossi ha subito una frattura scomposta di tibia e perone alla gamba destra, la stessa che si infortunò nel 2010 al Mugello. La Yamaha inoltre specifica che il rider 38enne si sottoporrà ad un intervento chirurgico il prima possibile e che un ulteriore bollettino medico verrà rilasciato questo pomeriggio.

Nel 2010 Rossi dovette stare fuori 40 giorni per lo stesso infortunio. Se tale recupero dovesse venire confermato significa che salterebbe non solo la gara di Misano, ma anche quella di Aragon. Di certo questo nuovo guaio gli rovina la corsa (e forse a questo punto la carriera) ad un mondiale a cui era ancora in corsa con 26 punti di svantaggio e una vittoria ad Assen. Ad Iwata invece non si sa ancora chi possa rimpiazzarlo per le gare in cui il rider di Tavullia rimarrà fuori.