Rossi su Dovizioso: “Tutti dovrebbero imparare dalla sua storia”

Nella MotoGP nulla è scontato. L’ha dimostrato soprattutto Andrea Dovizioso, protagonista in positivo del 2017. Nonostante il titolo mondiale mancato, l’alfiere Ducati ha fatto la sua miglior stagione della carriera con 6 vittorie (Mugello-Catalunya-Austria-Silverstone-Motegi-Sepang), 261 punti e due corpo a corpo vinti contro un Marc Marquez che eccelle in questa categoria. Con questi numeri è riuscito a tenere il titolo aperto fino alla finale di Valencia contro uno dei piloti più forti di tutti i tempi. A fargli i complimenti sono stati tantissimi, dallo stesso campione del mondo al suo compagno di team Jorge Lorenzo.

Di qui non poteva mancare ovviamente il 9 volte iridato Valentino Rossi, che indica il forlivese come un esempio per i giovani in una MotoGP che chiede risultati fin da subito. “Tutti dovrebbero imparare da Dovi.” – commenta il rider Yamaha“La sua storia è un qualcosa di positivo, visti anche i periodi difficili che Andrea ha affrontato negli ultimi anni. Non ha mai mollato nè perso la fiducia nei propri mezzi. Tant’è che ha vinto 6 volte in quest’anno mentre aveva raccolto solo 2 successi nei 9 anni precedenti. Per fare ciò devi essere forte e bilanciato.”