UFFICIALE: Oliveira in MotoGP nel 2019 con KTM e Tech 3!

Miguel Oliveira continua a far la storia del motociclismo portoghese. Dopo essere diventato il primo della sua nazione a vincere un GP nel motomondiale, ora diventa il primo portoghese a correre nella MotoGP. Si, perchè Oliveira ha firmato per correre nella classe regina del motomondiale 2019 con la KTM del team Tech 3. Il team di Poncharal ha annunciato nella stessa giornata l’estensione della collaborazione fino alla Moto2, classe in cui Miguel corre attualmente!

“E’ molto presto ancora, ma sono molto felice che la KTM abbia visto in me quel tanto da darmi questa possibilitò di correre in MotoGP!” – commenta il 23enne portoghese – “Ho sempre sognato di correrci. Era il mio obiettivo e il fatto di averlo compiuto mi da qualcosa di positivo. Abbiamo ancora una lunga stagione da fare in Moto2, ma il fatto di aver già definito la mia posizione mi da relax e mi permette di concentrarmi solo sulla pista. Ho fatto tutti gli steps con Red Bull e KTM a partire dalla Rookies Cup e penso di essere il primo a farlo.”

“Questo è un passo importante per noi a livello emotivo,” – spiega il direttore della KTM Motorsports Pit Beirer“perchè abbiamo provato di avere una struttura in grado di cominciare dalla Rookies Cup e di finire nell’avere un team in MotoGP. Insieme ad Ajo abbiamo creato un team Moto2 in grado di sviluppare bene i nostri piloti. Per questo voglio ringraziare Aki per questa partnership che già adesso sta raccogliendo i suoi frutti.”

“Abbiamo già una grande line-up e c’è ancora un posto disponibile. E’ fantastico avere Poncharal, Ajo e Mike Leitner nello stesso tavolo per discutere delle nostre strategie nel paddock. Miguel ha già raggiunto molti obiettivi con le sue vittorie, podi e la corsa al titolo Moto2 di quest’anno e avrà il nostro pieno supporto per la sua avventura in MotoGP!”, conclude Beirer.