UFFICIALE: Il team Pramac MotoGP ingaggia Miller per il 2018

Era nell’aria da diversi mesi dopo che lo stesso pilota australiano aveva ‘rotto’ con la HRC a causa di richieste ‘troppo alte’ ed è diventato ufficiale alla vigilia delle prime libere del Red Bull Ring. Jack Miller nel 2018 passerà dalla Marc VDS al team Pramac, andando a rimpiazzare in quest’ultima un Scott Redding ancora incoscio del suo futuro. L’annuncio è arrivato tramite il proprio sito web: “Il team Octo Pramac Racing annuncia di avere raggiunto un accordo per il 2018 con Jack Miller. Il pilota australiano, che avrà un contratto diretto con Ducati, difenderà i colori della squadra toscana nel Campionato Mondiale MotoGP in sella ad una Ducati Desmosedici GP al fianco di Danilo Petrucci.”

Si chiuderà questa stagione la collaborazione tra il campione Moto3 2014 e il team belga: un rapporto vissuto tra alti e bassi  e che vedrà come highlight la sorprendente vittoria ad Assen nel 2016 sotto il diluvio. Essa è stata la prima vittoia non solo per l’australiano, ma anche per la Marc VDS in MotoGP. Per Jack Miller si profila dunque una nuova avventura con una nuova moto, la Ducati che per il 2018 dovrebbe essere la GP17 usata quest’anno dai factory riders Dovizioso e Lorenzo e anche da Petrucci.