Nascar 2019 – Dover: Truex Jr rimonta dal fondo e vince al Monster Mile

Un fine settimana che sembrava un incubo si è risolto, in questo lunedì atipico di gara, in un vero e proprio sogno per Martin Truex Jr. Il pilota del New Jersey è stato ieri protagonista sfortunato della Pre – Race Inspection, fallita dal proprio team e motivo per il quale il #19 è stato costretto a partire dal fondo. Nonostante ciò Truex Jr ha condotto una gara eccellente, che gli ha permesso di salire al comando, vincere lo Stage 2, concludere al primo posto con 9.5″ di vantaggio su Bowman e bissare il successo del 2007. Il caso ha voluto che la seconda vittoria di Truex al Dover International Speedway sia arrivata nello stesso giorno in cui il pilota di Joe Gibbs colse nel 2007 il primo successo sul tracciato del Delaware. Proprio nel 2007, infatti, la gara fu spostata da domenica a lunedì causa pioggia.

Come affermato in precedenza a seguire Truex Jr troviamo Alex Bowman, anche lui partito dal fondo dopo che il suo team ha fallito la Pre – Race Inspection. Bowman ha duellato con Truex Jr dallo Stage 2 in poi, ma nulla ha potuto contro il pilota di Joe Gibbs. È un risultato importante per Bowman, che trova così i migliori stimoli per affrontare la parte centrale della stagione.

Al posto Kyle Larson, che dall’incidente di Talladega si è ripreso al 100%, mostrando in questo weekend di gara un ottima velocità. Tutti sperano che il feeling ritrovato con la propria Chevrolet possa durare a lungo.

Top 5 conclusa da Kevin Harvick e Chase Elliott. Quest’ultimo, Pole Man il venerdì, ha mantenuto la testa della corsa fino al giro 106, quando Stenhouse Jr ha impattato contro le barriere in curva 1, provocando una caution che ha rivoluzionato le strategie di tutti i team.

Erik Jones, Joey Logano, William Byron, Clint Bowyer e Kyle Busch completano chiudono la Top 10. Per Kyle Busch si tratta dell’11esimo risultato consecutivo all’interno delle prime dieci posizioni, un record che il pilota di Las Vegas è intenzionato a rafforzare sempre di più.

Questi i risultati ufficiali della GANDER RV 400


Prossimo appuntamento della Monster Energy Nascar Cup Series 2019 domenica 12 maggio alle 01.30, diretta integrale DAZN.

Con DAZN segui la NASCAR CUP SERIES IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.