DTM: Gary Paffett è campione 2018. Applausi per Renè Rast

Il DTM riesce a regalare sempre tanto spettacolo. Oggi ad Hockenheim è andata in scena l’ultima gara di un campionato scoppiettante ed equilibratissimo, dall’esito incerto fino all’ultimo minuto. A spuntarla è stato l’esperto Gary Paffett, laureatosi campione 2018, regalando così a Mercedes l’ultimo titolo nella serie (dal 2018 saluterà il campionato per sbarcare in Formula E).

Dopo il titolo conquistato nel 2005, Paffett ottiene il secondo alloro, inaspettato quanto sudato, visto che Renè Rast e Paul Di Resta hanno tentato fino alla fine di mettere i bastoni tra le ruote a Gary; soprattutto Rast, autore di ben sei vittorie di fila nelle ultime tre manche.

Undicesimo titolo per Mercedes nel DTM, nonché l’ultimo. La casa della stella a tre punte nel 2019 punterà sull’elettrico, debuttando in Formula E con HWA RaceLab, prima di un approdo in forma ufficiale che avverrà solo nel 2020. Le vetture saranno infatti spinte al debutto dalla powertrain Venturi. Uno dei due piloti sarà invece proprio il neo campione DTM Gary Paffett, come anticipato qui.