Fernando Alonso al via della Indy 500 nel 2019 con McLaren!

Lo spagnolo torna a correre ad Indianapolis con l'obiettivo di conquistare non solo la vittoria, ma anche la Tripla Corona.

Alonso e McLaren ci riprovano insieme: nonostante il suo ruolo non ancora definito per il 2019, lo spagnolo due volte iridato F1 sarà al via nella 500 miglia di Indianapolis sempre con il team di Woking. Dopo il ritiro nel 2017, Alonso tornerà sul Brickyard fresco della vittoria a Le Mans per mettere l’ultimo tassello per la Tripla Corona, obiettivo finqui raggiunto solo da Graham Hill. Da capire se ci sarà anche qui la collaborazione con Andretti e Honda.

“Sapevo nel mio cuore che sarei tornato ad Indianapolis dopo l’esperienza dello scorso anno.”, ha detto Alonso. “Sono contento anche di tornare con la McLaren, l’Indy 500 era la mia prima scelta. Sarà una grande sfida, è una corsa dura, contro i migliori. Ma siamo piloti ed è per questo che corriamo. Sarà bellissimo rivedere specialemente i fans, che sono stati fantastici lo scorso anno.”

“Fernando ha un conto aperto con la Indy 500.”, ha dichiarato il CEO della McLaren Zak Brown. “McLaren ha un rapporto fondativo con Indianapolis, sarà una enorme sfida. Non abbiamo illusioni, abbiamo rispetto per i nostri competitors. Ma alla McLaren siamo piloti, come Fernando. E ci proveremo”. Riusciranno a tagliare il traguardo del Brickyard per primi nel 2019? Ma soprattutto: riuscirà Fernando Alonso a conquistare la tanto agognata Tripla Corona?