Il Lausitzring dice addio alle corse: l’ultima gara sarà corsa dalle Superbike

Ormai è ufficiale: il Lausitzring dice addio al motorsport. Il mega impianto nei pressi di Dresda, nella zona est della Germania ospiterà le sue ultime gare nel round tedesco del mondiale di Superbike (19-20 agosto), dopo di chè diventerà un centro per test e sviluppi dei vari prodotti. La decisione è dell’azienda che ha comprato completamente questo impianto pochi giorni fa, ossia la Dekra, che usava anche prima il circuito per i propri test.

L’Euro Speedway Lausitz è stato inaugurato nel 2000 e tra le principali caratteristiche aveva una pista ovale ispirata da quelle americane che ha ospitato anche alcune gare della Formula Indy e del CART (Champ Car) nel 2001 e nel 2003. Proprio parlando della prima categoria, è qui dove Alex Zanardi nel 2001 perse le sue gambe in seguito ad un grave incidente. Nello stesso anno moriva Michele Alboreto durante i test con Audi in vista della 24 ore di Le Mans. DTM, A1 Grand Prix e Red Bull Air Race sono alcuni degli altri campionati cui i piloti hanno corso qua.

Dunque segnatevi questa data: 20 agosto 2017. Perchè al Lausitzring si terrà l’ultima gara. La DORNA, in questo senso, rimane fregata, dato che per il 2018 dovrà nuovamente trovare una nuova sede per ospitare le Superbike.