MotoE: Jesko Raffin con Dynavolt Intact GP

Raffin sarà uno dei diciotto piloti in pista nella serie elettrica nel 2019. Esordirà con il team tedesco Dynavolt Intact GP

Lo svizzero, dai trascorsi nel motomondiale, più precisamente in Moto2, sarà uno dei diciotto piloti che prenderanno parte al campionato di moto elettrico, all’esordio nel 2019.

L’esperienza è stata sicuramente significativa per l’ingaggio di Jesko, attualmente impegnato nel motomondiale con SAG Racing Team in sostituzione di Isaac Vinales e come anticipato prima, militante in Moto2 tra il 2015 ed il 2017, con un 4° posto quale miglior risultato di carriera.

Di seguito le parole di Raffin: “È una grande opportunità per me esordire con un team così professionale, sono molto grato di avere questa possibilità. La mia motivazione è enorme perché è un nuovo campionato e non è solo una nuova serie per il momento; è anche il futuro. A Misano ho guardato il giro della MotoE ed anche il test con i due tester: è stato davvero interessante, ovviamente è difficile stimare cosa possiamo aspettarci l’anno prossimo perché è nuovo per tutti e saremo tutti con le stesse moto, il pilota sarà finalmente il punto di riferimento. Al momento non riesco a immaginare come sarà andare su una moto elettrica, per questo sarò sereno quando potremo finalmente testarla per la prima volta a novembre (dal 23 al 25 ndr).”