Ufficiale: Giugliano nel BSB con il team Tyco BMW

Dopo l’anticipazione di qualche settimana fa (che potrete trovare qui), Davide Giugliano è stato ufficialmente annunciato dal team Tyco BMW by TAS come pilota ufficiale per la stagione 2017 del campionato British Superbike.
Il “Bandito” dividerò il box del team con il confermato Christian Iddon.

giugliano_bmwAnche l’Italia quindi, avrà nel campionato nazionale Superbike più competitivo un pilota veloce e di talento, che ha avuto modo di confrontarsi sia con un team clienti che con un team ufficiale, lasciando il campionato del mondo Superbike dopo tre anni da pilota ufficiale Ducati.
La firma di Giugliano come pilota BSB, quindi, potrebbe essere la prima pietra importante posata per l’importazione in Italia del campionato inglese Superbike. Giugliano ha scelto di andare in un top team del BSB per tentare di rilanciarsi, viste le numerose offerte ricevute dai team del campionato mondiale Superbike e qualche offerta rifiutata nel motomondiale, in cui avrebbe esordito come pilota della categoria Moto2.

Alla fine, l’ambizioso progetto del team Tyco BMW by TAS è stata la più accattivante per il pilota ventisettenne romano, che proverà in tutti i modi a portare in alto il tricolore.

Davide non avrà di sicuro vita facile, visti i colleghi con cui dovrà confrontarsi: da leggende come Shane Byrne (PBM Ducati), Leon Haslam (Bournemouth Kawasaki), Michael Laverty e James Ellison (TTC Yamaha), a “giovanotti” come Luke Mossey (Bournemouth Kawasaki) alla coppia Honda formata dai riconfermati Jason O’Halloran e Dan Linfoot, aspettando i ritorni di Joshua Brookes e Sylvain Guintoli.

Adesso non ci resta che vedere cosa il nostro Davide saprà fare in questo campionato nazionale dal profilo mondiale.