Combinate libere venerdì SBK: Johnny Rea mattatore a Magny Cours!

Nelle libere di venerdì sullo storico circuito francese di Magny Cours Jonathan Rea si è confermato il pilota più veloce di questa Superbike. Il pilota inglese ha dominato le libere odierne girando in 1’37”489 nella FP2, dove quasi tutti i piloti hanno migliorato le prestazioni della FP1.

Rea ha preceduto di oltre 4 decimi un ottimo Michael van der Mark che si è issato fino al secondo posto grazie a un buon giro con la sua Yamaha nel finale della seconda sessione di libere. Terza e quarta piazza per le Ducati di Melandri e Davies, staccate di pochi millesimi da van der Mark ma distanti mezzo secondo dall’inarrivabile Rea.

Quinto posto per Lorenzo Savadori con la sua Aprilia che ha preceduto di pochissimi millesimi Forés con la Ducati del Team Barni e Camier con la MV Agusta, l’unico della top ten che non è riuscito a migliorare il suo crono dalla FP1 alla FP2.

A completare i primi dieci che accedono direttamente alla SP2 troviamo Lowes, Laverty e Sykes, che al rientro dall’infortunio di Portimao si è dimostrato veloce riuscendo ad accedere alla lotta diretta per la Superpole di domani.

Chi dovrà passare dalla FP1 sarà Mercado in 11° piazza davanti per un nulla alla BMW di Torres, che è inaspettatamente fuori dalla top ten viste le prestazioni nelle ultime gare. Gli altri azzurri invece sono più lontani con De Rosa 13°, Giugliano in sella alla Honda 15° davanti a Badovini 16°. Russo invece è 18° subito davanti ad Andreozzi, ultimo degli italiani in 19° posizione.

Domani la Superpole scatterà alle ore 10.30 con la SP1 per poi proseguire con la decisiva SP2 che assegnerà la pole position a Magny Cours. Vedremo se Rea riuscirà a farla ancora sua o se qualcuno riuscirà a batterlo!