Héctor Barberà approda in Supersport: sarà alla guida della Kawasaki Puccetti

Il team di Manuel Puccetti corre ai ripari ingaggiando lo spagnolo ex-MotoGP per le prossime quattro gare. Hector sarà alla guida al posto di Sheridan Morais, che a sua volta aveva sostituito Kenan Sofuoglu. Debutterà nel WorldSSP sul tracciato di Portimao dopo ben otto stagioni in MotoGP, accanto ad Hikari Okubo.

“Il nostro accordo con Sheridan Morais durava fino al Round di Rimini e gli siamo molto grati per il suo aiuto. Ho cercato un sostituto e sono stato contento che Héctor Barbera fosse disponibile ed interessato ad unirsi al team” ha spiegato Manuel. “È un onore per me avere un pilota di così tanta esperienza. Héctor viene da un altissimo livello di corse, avendo disputato 15 stagioni consecutiva del Motomondiale, di cui 8 in MotoGP. Credo che il team lavorerà sodo per potergli dare ciò di cui ha bisogno e poter ottenere buoni risultati in questa nuova avventura nel WorldSSP: non sarà facile, perché inizierà questa esperienza in sella alla Kawasaki Ninja ZX-6R su tre circuiti nuovi per lui, Portimao, Magny-Cours e Villicum. Ma sono sicuro che avrà il potenziale per far bene. Se i risultati saranno all’altezza delle aspettative, ci piacerebbe confermarlo anche per la prossima stagione”.

Il salto di categoria e la non conoscenza dei tracciati non spaventano però il pilota iberico che si dichiara pronto al debutto: “Sono molto motivato e non vedo l’ora di scendere di nuovo in pista. Sono fortunato di poter contare sul team Kawasaki Puccetti. Sono riuscito a vedere il loro quartier generale e ho visto con i miei occhi quanto sia organizzata bene la squadra e so che è un team vincente. Manuel mi dà una grande opportunità e vorrei ripagarlo con buoni risultati. Voglio vincere e mi sto allenando duramente per riuscirci. Sono felice. Sia il team che io siamo nella stessa condizione. Abbiamo molta esperienza e anche il potenziale per far bene. Vorrei ringraziare Manuel e Kawasaki per avermi messo nella condizione di ritrovare la fiducia in un momento importante per me”.