Jules Cluzel leader sul bagnato. Esordio per i piloti dell’europeo

Jules Cluzel comanda una difficile FP1, condizionata  dall’asfalto bagnato. Il pilota del Nerds Racing Team ha comunque segnato un buon crono, girando in 1’59.586, staccando di due decimi Lucas Mahias (GRT).

Distacchi molto importani tra i piloti, proprio a causa delle avverse condizioni meteo. Caricasulo, al terzo posto è infatti staccato di quasi 2 secondi da Cluzel.

Esordio col botto per i piloti dell’ESS: al quarto posto troviamo infatti Lahti, finlandese in sella alla sua GSX-R600.

Badovini è sesto, a precedere Krummenacher, Morais, sostituto di Sofuoglu, Cortese e Canducci, che chiude la top10. Undicesimo Raffaele De Rosa in sella alla MV.

Esordio nella serie anche per Alfonso Coppola; il campano alla guida della Yamaha del Junior team GRT si è piazzato in 22° piazza precendendo anche molti piloti del mondiale, nonostante le avverse condizioni meteo. Condizioni che dovrebbero migliorare già dalla sessione pomeridiana.