La pioggia rovina le FP1 della SBK a Donington. Rea precede Sykes. Sorprende Baz, 3°

La prima sessione di libere sul tracciato inglese ha accolto i piloti con il classico tempo inglese: pioggia insistente e freddo. Molti piloti non sono scesi infatti in pista, come Rea che è sceso in pista solo nel finale piazzando la zampata definitiva con il suo 1’44.229. 2° Tom Sykes, a precedere un sorprendente Loris Baz e il rientrante Camier. Leandro Mercado ha concluso la sessione in quinta piazza a precedere la wildcard Canepa, Melandri, Lowes, Jacobsen e Rinaldi che chiude la top10.

Sessione estremamente poco significativa, evidenzata anche dalla tredicesima posizione di Chaz Davies, a circa 3 secondi dalla vetta. Per quando riguarda le altre wildcard: Gino Rea è 14°, Luke Mossey 17°; 22° Law. Nessun tempo cronometrato per la star Bradley Ray, attesissimo con la GSX-R1000 del team Buildbase.