Pillole post-Natale riguardanti Europeo Supersport, Superstock 1000 e Supersport 300

Giuseppe de Gruttola (al centro) e Alfonso Coppola (a sinistra) sul podio a Misano nel 2015. Ph. The Bike Insurer

In questo articolo verranno riassunte alcune notizie uscite negli ultimi giorni.

 

Superstock 1000 – Luca Marconi al via con TheBlackSheep Team

Dopo aver lasciato il Team Trasimeno con tre gare d’anticipo, Luca Marconi tornerà in Superstock 1000 l’anno prossimo grazie all’accordo col TheBlackSheep Team.

Marconi vanta una solida esperienza internazionale, avendo gareggiato nella classe 125cc del Motomondiale nel biennio 2009-2010 e per varie stagioni nel Mondiale Supersport e nella Superstock 1000 FIM Cup. Quest’anno, oltre ad aver corso nella STK1000, ha anche preso parte all’edizione del Bol d’Or che ha inaugurato la stagione 2016/2017 del Mondiale Endurance ottenendo il terzo posto nella categoria Stock col Team 3ART Yam’Avenue insieme ai francesi Louis Bulle e Alex Plancassagne.

Per quanto riguarda il BlackSheepTeam, la squadra padovana sarà al debutto nel campionato e affiderà a Luca una Yamaha YZF-R1M.

 

Supersport 300 – Tris d’assi per il team SK Racing

Il team SK Racing prenderà parte alla stagione inaugurale della SSP300 con tre Yamaha YZF-R3 affidate ad Alfonso Coppola, Giuseppe de Gruttola e Michael Carbonera.

I tre piloti scelti per questa nuova sfida provengono dalla European Junior Cup, dove spesso hanno occupato le posizioni di vertice e colto risultati di tutto rispetto nelle ultime due stagioni:

  • Coppola è salito sul podio a Misano nel 2015 e a Magny Cours e Jerez quest’anno arrivando secondo in tutte e tre le occasioni.
  • De Gruttola ha conquistato una vittoria a Misano nel 2015 e un podio a Magny Cours nella stagione conclusasi due mesi fa.
  • Carbonera ha esordito nella EJC quest’anno e ha conquistato punti in cinque gare su otto alla sua prima stagione in un campionato internazionale.

 

Superstock 1000 – Andrea Tucci con un proprio team

Il 21enne milanese disputerà la sua seconda stagione nel campionato in sella a una Yamaha YZF-R1M schierata dal proprio Tucci Racing Team, con cui Andrea ha trionfato nel CIV Superstock 600 tre anni fa.

Tucci viene da una stagione 2016 condizionata da tanti problemi che lo hanno portato a ottenere punti solo a Misano. Nel 2014 ha chiuso al terzo posto l’Europeo Superstock 600 coi colori del San Carlo Team Italia senza mai uscire dalla top 10 nelle sette gare del campionato.

 

Supersport 300 e 600 – WILSport Racedays Honda ingaggia Mika Pérez e Hannes Soomer

Dopo aver trionfato nell’ultima edizione della European Junior Cup, Mika Pérez correrà nella neonata classe 300 con una Honda CBR500R e quindi la casa dell’ala dorata avrà un altro rappresentante oltre al duo del team Scuderia Maranga Racing.

Quest’anno il diciassettenne di Altea è salito sul podio in sei gare su otto (compresa la vittoria conquistata a Donington) e ha chiuso al quarto posto le restanti due. Questa incredibile costanza di rendimento ha permesso allo spagnolo di entrare nella storia della EJC come suo ultimo campione.

Oltre a questo impegno, il team WILSport Racedays Honda prenderà parte anche all’Europeo Supersport e affiderà una CBR600RR all’estone Hannes Soomer.

Il ragazzo di Tallinn viene da un 2016 diviso in due parti: ha corso quattro gare nella European Junior Cup vincendo ad Assen e a Misano e ha poi partecipato alle ultime tre gare europee del Mondiale Supersport col team Kallio Racing ottenendo un 12esimo posto a Magny Cours come miglior piazzamento.

 

Superstock 1000 – Maxime Cudeville e Flembbo Leader Team all’esordio

Al via del Campionato Europeo Superstock 1000 2017 ci sarà anche una coppia team-pilota tutta francese proveniente dal Mondiale Endurance (conosciuto come EWC): il Flembbo Leader Team esordirà nella ex-FIM Cup col 25enne Maxime Cudeville.

La squadra di Laurent Engel è una delle realtà private più in evidenza nel mondiale delle corse di durata e ha ottenuto come miglior piazzamento nella classifica finale il decimo posto della stagione 2014.

Cudeville ha esordito nell’EWC nel 2015 proprio col Flembbo Leader Team e quest’anno ha partecipato al Bol d’Or e alla 24 Ore di Le Mans col Team 18 Sapeurs Pompiers. Nel suo curriculum vanta anche la partecipazione al Campionato Francese Superbike, dove ha corso per vari anni prima nel Trofeo Pirelli 600 e poi nella classe Superbike categoria Stock.