Rea precede Davies nel warm up. Problema tecnico per Melandri

Jonathan Rea si è confermato il più veloce al termine del warm up. Il pilota inglese ha stampato un buon teampo: 1’50.893, staccando di poco più di un decimo Chaz Davies e di ben mezzo secondo Alex Lowes.

Al quarto posto troviamo Torres, protagonista di un brutto incidente ieri, seguito da Sykes e Van der Mark. Chiudono la topo10: Savadori, Giugliano, Fores e Baz.

Non è andato oltre l’11° posto Marco Melandri, fermato nei minuti conclusivi della sessione da un problema tecnico mentre stava migliorando sensibilmente il suo tempo.

Alle spalle di Melandri, troviamo Jack Gagne che quest’oggi sarà l’unico pilota Honda al via. Leon Camier infatti ha dovuto alzare bandiera bianca a seguito del terribile incidente che lo ha visto protagonista in Gara 1.