Rivelata l’entry list del mondiale Superbike 2018

Saranno 21 i piloti che lotteranno per la corona nel mondiale Superbike 2018. Jonathan Rea sarà sempre l’uomo da battere a bordo della Kawasaki, mentre Tom Sykes rimarrà il suo compagno (e primo rivale) a bordo della Ninja. Anche la Ducati conferma il suo duo Chaz Davies-Marco Melandri, così come fa la Yamaha con Alex Lowes e Michael Van Der Mark e Aprilia Milwaukee con Lorenzo Savadori ed Eugene Laverty.

Per la prossima stagione avremmo 7 volti nuovi: il primo è quello di un Loris Baz che dopo diversi anni in MotoGP torna alle derivate di serie come unico rappresentante del team Althea BMW. Anche Jake Gagne ritorna in Superbike, confermato alla Honda affianco al neo-acquisto Leon Camier (Jordi Torres prende il suo posto alla MV Agusta). Poi ci saranno i debutti per Patrick Jacobsen (TripleM Honda), Toprak Razgatioglu (Puccetti Kawasaki), Yonny Hernandez (Pedercini Racing) e Gabriele Ruiu (Grillini Racing).

Per quest’ultimo, la prima gara sarà a Donington visto che non ha ancora compiuto 18 anni. Al suo posto per le gare precedenti ci sarà Christian Gamarino insieme al titolare ed esperto pilota Roberto Rolfo. Due team faranno il debutto: la Orelac Racing che schiererà Leandro Mercado sulla Kawasaki e come già citato in precedenza la TripleM con Jacobsen sulla Fireblade. Clicca qui per l’entry list completa della Superbike 2018.

Nel frattempo, sono state annunciate le entry list anche per i campionati mondiali Supersport e Supersport 300 (clicca sui link colorati per scoprirli). In quest’ultima, non ci sarà Marc Garcia a difendere la corona (andrà nel CEV con il team di Max Biaggi).