SBK, Ciabatti: “La V4 è già più veloce”

Tanto interesse sul progetto 2019 Ducati: la quattro cilindri di Borgo Panigale continua a macinare chilometri su chilometri, sapientemente condotta nelle mani di Michele Pirro, autore anche di un confronto fra la vecchia V2 e la nuova V4.

Impressioni più che positive per il tester pugliese, particolarmente soddisfatto delle sensazioni in sella alla Panigale del futuro. Passando a Chaz Davies, particolare è la scelta di Ducati che preferisce non far scendere il pista il gallese con una moto ancora acerba.

“Siamo in una fase di sviluppo della nuova Panigale V4 Superbike che aveva bisogno di un pilota veloce che valutasse il livello della moto”, il commento di Ciabatti. “Il test è stato molto positivo, ma ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare. Siamo molto contenti perché ci sono delle piccole cose su cui dobbiamo lavorare, ma nel complesso la moto è anche più veloce di quella attuale. Avevamo una moto di Chaz Davies e Michele le ha provate entrambe, quindi ha potuto fare un test comparativo. La V4 è già più veloce e questo è un buon punto di partenza. Credo che abbiamo raggiunto un livello soddisfacente, dobbiamo risolvere alcuni problemi ma nell’insieme sembra già molto competitiva”.