SBK: Rea beffa Van der Mark in Gara2 a Misano, Melandri sul podio

Johnny Rea fa il bis in Gara2 a Misano, facendo crescere a dismisura il vantaggio sugli inseguitori. Il pilota inglese di casa KRT nonostante lamentasse problemi al collo da questa mattina, è riuscito a superare nel finale un bravissimo Michael Van der Mark, sempre velocissimo in sella alla sua R1. Completa il podio Marco Melandri, alle prese con una Ducati nettamente in difficoltà rispetto agli altri.

Gara anonima per Chaz Davies, 4° al traguardo, a precedere un Tom Sykes sempre più in crisi e tormentato dalla ricerca di una nuova sistemazione per la nuova stagione ed Alex lowes, autore di una brutta gara se confrontata a quella del compagno di squadra.

Non brillano le Aprilia: Savadori e Laverty hanno concluso la gara in 7° e 8° posizione e piuttosto staccati dalla vetta; Baz e Camier completano la top10. Non è stato di certo il weekend migliore per Michael Rinaldi, soltanto 11° dopo il ritiro di ieri. Positiva gara per il turco Razgatlioglu, convalescente dopo l’infortunio di Laguna Seca, a precedere Canepa, Gagne e Ramos, 15° a completare la zona punti. Da segnalare la caduta di Tati Mecado ed i ritiri per problemi tecnici di Fores, Torres, Andreozzi e Jacobsen.