SBK Villicum, Gara 1: Rea vince ancora, Melandri e Razgatlioglu sul podio. Cade Davies

Il pilota inglese di casa KRT vince ancora in Argentina. Melandri e Razgatlioglu portano a casa un podio. Davies conclude la sua gara nella ghiaia

Se la qualifica poteva far sembrare Johnny leggermente in difficoltà qui a Villicum, la gara ha smentito tutto: Rea è tornato ancora una volta alla vittoria, precedendo al traguardo di oltre nove secondi Marco Melandri.

Alle loro spalle grande spettacolo, con Toprak Razgatlioglu, 3° al secondo podio stagionale, a spuntarla su Fores, Laverty e Sykes. Settima posizione per Alex Lowes, in grande difficoltà con la sua R1, proprio dinnanzi al compagno di squadra Michael Van der Mark. Si è risolta in volata la lotta per il nono posto, con Baz a spuntarla su Camier.

Ottima gara per Florian Marino, 11° con la Honda del Triple M, a precedere Ramos, Scheib e Ruiu, ultimo pilota al traguardo. Brutta caduta per Chaz Davies, beffato da un eccesso di irruenza in staccata, stessa sorte è toccata a Jake Gagne; ritirato per problemi tecnici Lorenzo Savadori.