SSP: Caricasulo torna alla vittoria a Misano. Bellissima gara per De Rosa, rammarico per Valtulini

Federico Caricasulo riagguanta la vittoria a Misano con una gara astuta e senza sbavature che lo proietta ora in piena lotta per il titolo. Tricolore tenuto in alto anche da Raffaele De Rosa, bravissimo 2° con una MV sempre in leggera difficoltà rispetto a Yamaha. Completa il podio Sandro Cortese, autore di una bella rimonta dopo una partenza non troppo felice.

Gara anonima per Jules Cluzel, 4° al traguardo, alle prese con una Yamaha non precisissima. Discorso analogo per Randy Krummenacher, 5° e staccatissimo dalla vetta. Chiudono la top10: West, Smith, Gabellini, Okubo e Badovini, autore di una rimonta furibonda dopo una pessima qualifica.

Appena fuori dai dieci Marco Bussolotti, 11° a precedere Perolari e Hartog, primo nell’europeo. Per chiudere il capitolo italiani: Davide Stirpe ha chiuso 16°, peggio è andata a Mercandelli e Canducci, 18° e 19°.

Tantissime le cadute, tra le quali segnaliamo quella di Alfonso Coppola nel corso del primo giro ed il curioso episodio del quale sono stati protagonisti Lathi e Baldolini, venuti a contatto nel giro di schieramento. Scivolato anche Lucas Mahias mentre veniva attaccato da Raffaele De Rosa; rammarico per la caduta di un bravissimo Stefano Valtulini, scivolato mentre occupava la quinta posizione.