SSP Losail, Prove 2: Mahias si conferma al vertice. Cortese in vantaggio su Cluzel

Dopo la sentenza che ha visto Lucas riottenere la vittoria di Portimao (leggi qui), il francese si è sicuramente rivitalizzato e non si ferma più. Il campione del mondo in carica si è preso anche le FP2, andando così a dominare il giovedì. 2’00.876 il suo crono, con il quale ha staccato di circa un decimo il leader di classifica Sandro Cortese.

Cresce il distacco in terza piazza, dove Randy Krummenacher, accusa ben 518 millesimi. Lo svizzero di casa Evan Bros, precede un Jules Cluzel leggermente in difficoltà, nonostante una Yamaha NRT, ancora una volta velocissima sul rettifilo di Losail. Buon 5° Correntin Perolari, a precedere De Rosa e Caricasulo, ultimi piloti entro il secondo di distacco dalla vetta. Top10 anche per Barbera, Smith e Stapleford. Non ingrana Gradinger, 12° persino dietro ad Okubo, ma a precedere un opaco Ayrton Badovini, 13°.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.