SSP Villicum, Prove 2: Mahias svetta al termine del venerdì

Lucas Mahias in cima alla lista dei tempi nelle FP2. Continua a stupire Gradinger

Le FP2 confermano i valori in campo di questo finale di stagione, riproponendo la sfida tutta francese tra Mahias e Cluzel. Al termine del venerdì Lucas ha soli 83 millesimi di vantaggio sul pilota NRT, secondo. Risale Federico Caricasulo, 3° a +0.155 dall’1’44.680 di Mahias. Continua a sorprendere Gradinger, autore di un fantastico quarto crono.

Il distacco sale con Krummenacher, 5° a precedere Smith e De Rosa. Costretto ad inseguire dopo una tormentata FP1 il leader di classifica Sandro Cortese, 8° ad oltre un secondo dalla vetta. Chiudono la top10, potendo così contare sull’accesso diretto in SP2 Stapleford e Perolari.

11° Soomer, persino davanti a Barberà ed ad Ayrton Badovini, tredicesimo. 14° il pilota di casa Iturrioz, Non brilla Van Straalen, sostituto di West in EAB antwest Racing, soltanto 19°.

L'immagine può contenere: testo