SSP Villicum, Prove 3: Cluzel strappa la prima posizione a Mahias. Risale Cortese

Il pilota NRT ritrova la vetta, Mahias e Caricasulo inseguono. Recupera Cortese dopo un venerdì difficile

Continua la sfida tutta francese tra Jules Cluzel e Lucas Mahias. Dopo il guizzo di Lucas nelle FP2, Jules è riuscito a riprendere la testa della classifica, piazzando un 1’43.204 con il quale è riuscito a staccare di soli 81 millesimi il connazionale.

Cresce il distacco in terza piazza, dove Federico Caricasulo accusa ben 575 millesimi dalla vetta. L’italiano precede Cortese, in grande recupero, dopo un venerdì in cui ha girato davvero poco, Krummenacher e Perolari. Thomas Gradinger chiude il plotone Yamaha con la sua settima posizione. De Rosa, Soomer e Stapleford chiudono il gruppo dei dieci.

Bene Stange, 11° a precedere Barberà e Smith; soltanto 15° Ayrton Badovini. Continua l’apprendistato di Van Straalen, sostituto di West in EAB antwest Racing.

L'immagine può contenere: testo