SSP Villicum, Qualifiche: GRT fa festa, Mahias precedere Caricasulo. Continua a crescere Gradinger

Doppietta GRT Yamaha nelle qualifiche in Argentina. Ottimo turno per Cortese. Sorprende ancora Gradinger

La zampata di Lucas Mahias arriva nelle qualifiche. 1’43.026 il crono che gli ha permesso di agguantare una preziosissima prima casella in vista di una gara che si preannuncia davvero combattuta. Seconda posizione per l’altro pilota GRT Yamaha, Federico Caricasulo, staccato di 302 millesimi dal compagno di squadra. Recupera dopo libere difficili Sandro Cortese, 3° con la Yamaha ottimamente preparata dal Kallio Racing.

Soltanto 4° Jules Cluzel, a precedere l’altra Yamaha NRT di un bravissimo Thomas Gradinger, 5° e rallentato nel suo giro veloce da Cresson. Il distacco si alza con Krummenacher, 6° e seguito da Perolari, Smith, Soomer e Cresson. 11° De Rosa, scivolato nel finale con la sua MV alla 11; 12° Luke Stapleford.

Non è riuscito a superare lo scoglio della SP1 Ayrton Badovini, 13°. Stessa sorte è toccata a Barbera, Stange ed Okubo. Scatterà 20° l’argentino Iturrioz. Brutta caduta per Van Straalen, scivolato alla 5.