SSP300: La Carrasco potrebbe chiudere i giochi già a Portimao. Ecco le sue opzioni di diventare campionessa

Ana si appresta a fare la storia. La giovane spagnola potrebbe chiudere i giochi già a Portimao, entrando così nella storia dello sport, diventando così di fatto la prima donna campione del mondo in una competizione motociclistica.

Dall’alto dei sue 84 punti, con 16 punti su Luca Grunwald e su 26 su Borja Sanchez, Ana potrebbe raccogliere il titolo già a Portimao, con un round di anticipo, ecco le possibilità che ha di vincerlo già in Portogallo:

– Vince la gara e Grunwald chiude più in basso della seconda posizione.
– Chiude come seconda e Grunwald non è quinto con Sánchez e Deroue che non sono terzi.
– Arriva terza, Grunwald non chiude come nono e Sánchez termina come quarto o peggio. Mentre non devono vincere Scott Deroue, Darren Loureiro, Galang Hendra Pratama o Mika Pérez.
– Carrasco potrà essere campionessa questo fine settimana anche se non chiude a podio ma terminando la gara nei primi sette e sperando in una combinazione di risultati in relazione ai suoi tre rivali diretti in campionato.