STK1000: nessuna Panigale al via nel 2018

Di Davide di Salvatore

L’esperienza di Ducati nell’Europeo STK1000 volge al termine.

Lo scorso anno gli uomini di Borgo Panigale sono riusciti a portarsi a casa il titolo europeo STK 1000 con Micheal Ruben Rinaldi, che nel 2018 disputerà alcune prove del mondiale SBK, in sella alla Panigale ufficiale del team Aruba.

Con l’annuncio della soppressione della categoria Stock dal 2019, la Ducati ha annunciato sorprendentemente che non prenderà parte al mondiale Stock già dalla stagione corrente, per non sottrarre risorse e investimenti ad altre categorie.

Un vero peccato; la Ducati ha sempre fatto bene nella categoria, considerata una delle più importanti per mettersi in mostra.
Oltre al campione in carica Rinaldi, tantissimi altri piloti hanno ben figurato con Ducati e sono stati lanciati verso una carriera di successo, a partire da Xavier Simeon, campione nel 2009 e prossimo pilota Reale Avintia in MotoGp, Giugliano nel 2011 e Mercado nel 2014.

La speranza è che le risorse vengano confluite al progetto SBK e nello sviluppo della nuova Panigale V4, per provare finalmente a contrastare l’egemonia Kawasaki.