Superbike: A Jerez inizia una nuova era per Ten Kate

Presentato il team Ten Kate Racing Yamaha. A Misano i primi test

Dopo il tanto atteso annuncio arrivato nelle scorse settimane, la compagine olandese ha svelato la moto con la quale scenderà in pista dal sesto round stagionale a Jerez. Dopo la rottura con Honda, lo storico team andrà a rimpolpare la scarna griglia con una quinta Yamaha R1, affidata al talento francese Loris Baz. Sarà di certo insolito non vedere più gli olandesi nei colori Honda, ma nel tipico blu Yamaha.

L’obiettivo era quello di presentarsi in pista già ad Imola, ma la mancanza di test ha fatto slittare il debutto a Jerez, ai primi di giugno. In queste settimane il team, ma soprattutto il pilota avrà la possibilità di saggiare le potenzialità della sua Yamaha nei test in programma a Misano a fine maggio.

Queste le parole del francese alla presentazione del team: “Si tratta di un momento speciale per me, sono davvero emozionato. La R1 è fantastica, il che rende l’attesa fino alla prima gara ancora più difficile. I mesi invernali sono stati davvero lunghi, dover continuare ad aspettare inizia ad essere difficile. Non vedo l’ora di scendere in pista nei primi test a Misano”.

Anche per questa sua nuova avventura, Loris resterà fedele al numero 76, il suo solito numero di partenza per il campionato mondiale Superbike.