Superbike – Al Lausitzring è una 70ª Pole spaziale per Sykes!

Almeno sul giro secco, non c’è nessuno che può fermare Tom Sykes. Il britannico della Kawasaki ha conquistato al Lausitzring la sua 70ª Pole di carriera grazie ad un giro spaziale in 1:36.121. Nettamente battuto il suo compagno e leader Jonathan Rea che, consapevole di non poter attaccare la Pole, è riuscito nel limitare i danni, partendo dalla seconda piazza. La prima fila viene chiusa da uno strepitoso Lorenzo Savadori che riesce a portare l’Aprilia nelle prime 3 posizioni in griglia, seconda fila con le delusioni della giornata: le 2 Ducati con Marco Melandri 4º e con un Chaz Davies 6º e poco convincente (forse per un problema al manubrio). In mezzo la BMW di Jordi Torres.

La terza fila è composta da Alex Lowes, Eugene Laverty e Leon Camier, in quarta fila come ultimi della Superpole 2 ci sono Reiterberger, Van Der Mark e Xavi Fores. Gli altri italiani li troviamo fuori alla Superpole 1: 13º Raffaele De Rosa come primo degli esclusi, in sesta fila troviamo Ayrton Badovini e Davide Giuliano in 16ª e 17ª posizione, poi Riccardo Russo e Massimo Roccoli a chiudere la griglia in 22ª e 23ª posizione.