Superbike Assen, Gara 1: Bautista vola a dieci. van der Mark a podio

Lo spagnolo riesce a conquistare la decima vittoria stagionale in una gara super equilibrata. Sul podio Rea e van der Mark

Per Alvaro Bautista sul tracciato di Assen arriva anche la decima vittoria consecutiva in una gara che però non ha visto un netto dominio, bensì un certo equilibrio tra le varie moto. Seconda posizione per Jonathan Rea che ha pagato una scelta di gomma troppo conservativa puntando sulla dura al posteriore. Sul podio c’è spazio anche per Michael van der Mark, autore di una gara davvero solida dinnanzi al pubblico di casa.

Non ha sfigurato neppure Alex Lowes, quarto al traguardo e bravo a contenere nel finale gli attacchi di un Leon Haslam decisamente a suo agio in sella alla ZX-10RR qui ad Assen. Solo sesto dopo una gara vissuta da protagonista è il tedesco Markus Reiterberger, in crisi di gomme e piuttosto pasticcione nella seconda parte di gara. Bella lotta per gli ultimi piazzamenti in top10 che ha coinvolto Davies, Torres, Razgatlioglu e Sykes, così nell’ordine al traguardo.

Gara solitaria per Leon Camier, 11° a precedere il duo GRT Yamaha, composto da Melandri e Cortese. Punti per Laverty e Kiyonari. Problemi tecnici per Delbianco, Rinaldi e Barbera.