Superbike Buriram, Prove 3: Bautista precede di un soffio Rea

Alvaro Bautista chiude al comando anche la terza sessione di prove libere a Buriram. Nella sessione del sabato lo spagnolo ha staccato un 1’32.979, 8 millesimi peggio rispetto al riferimento delle FP2. Alle sue spalle cerca di recuperare decimi Jonathan Rea che ha staccato un 1.33’170. Buoni riferimenti per Alex Lowes, terzo, a precedere uno scatenato Sandro Cortese, alla sua seconda gara in Superbike.

Perde terreno Marco Melandri che scivola in ottava posizione. Il ravennate è preceduto anche da Haslam, van der Mark e Sykes, penalizzato dalla velocità della sua BMW sui lunghi rettifili. Migliora Chaz Davies, nono, in 1’33.833. Chiude la top10 della combinata Eugene Laverty, man mano sempre più a suo agio con la Ducati del team Goeleven.

Non riescono a schiodarsi dalla parte bassa della classifica i piloti del team Moriwaki Althea. Kiyonari fermato ancora una volta da noie tecniche sulla sua Fireblade