Superbike – FP2 Assen: sempre Rea al comando

La musica non cambia ad Assen. Jonathan Rea e Kawasaki rimangono sempre in testa dopo la FP2 Superbike in cui si sono migliorati con un 1:35.630. Balza al secondo posto anche l’altra Ninja di Tom Sykes, che dopo una prima sessione in sordina si sveglia mettendosi a soli 78 millesimi. 3° posto della combinata per Michael Van der Mark che però non si è migliorato in questa FP2. Questa posizione nelle FP2 è stata occupata dal ducatista Marco Melandri.

Poi a seguire la MV Agusta di Jordi Torres e l’Aprilia di Lorenzo Savadori. In sesta posizione nelle FP2 troviamo Xavi Fores, poi la BMW di Loris Baz. All’8° posto c’è un Alex Lowes, quindi un Chaz Davies che chiude la top 10 provissoria della combinata. Fuori al momento dalla Q2 i nostri italiani Michael Ruben Rinaldi e Davide Giugliano, rispettivamente 13° e 14° in combinata: Jake Gagne (18°) invece è stato protagonista di un brutto volo ed è stato portato al centro medico per accertamenti sulle sue condizioni.