Superbike – In Gara 2 Johnny Rea trionfa e ipoteca il mondiale!

Ancora e sempre Jonathan Rea! L’inglese della Kawasaki fa doppietta sul tracciato di Portimao vincendo anche Gara 2 e ipotecando il terzo successo consecutivo nel Mondiale Superbike grazie alla mancanza di Sykes e alla scivolata di Davies a tre giri dal termine.

Gara che è stata divertente per due giri, il tempo che Rea ci ha messo per sorpassare gli otto piloti davanti a sé ed andare così a trionfare anche in Gara 2. Il suo rivale Davies è stato 2° per quasi tutta la gara ma a 3 giri dal termine alla curva 2 è incappato in una scivolata che lo ha costretto al ritiro e a dire addio definitivamente alle residue speranze di vittoria del titolo.

La 2° piazza è andata all’olandese van der Mark, autore di una gara solida ed efficace in sella alla sua Yamaha, davanti alla Ducati di Melandri che, nonostante una prestazione opaca, è riuscito a salire sul podio, complice anche la caduta di Davies.

Quarto posto per Laverty in sella all’Aprilia davanti alla BMW di Torres e al compagno di squadra Savadori. Settimo è giunto sul traguardo Mercado che ha preceduto West, Badovini e Takahashi che hanno chiuso la top ten.

Jezek è arrivato 11° davanti ad Andreozzi, Forés (autore di una scivolata a fine gara), Russo e Ramos, ultimo pilota a tagliare il traguardo. Tutti i piloti dunque hanno preso punti visti i ritiri di De Rosa, Lowes e Camier.

La classifica del mondiale ora è ormai delineata con Rea che ha 120 punti di vantaggio su Sykes e 135 su Davies. Il prossimo round sarà a Magny Cours in Francia tra due settimane e Johnny potrebbe già diventare campione del mondo.

Nel frattempo nel link sottostante trovate i risultati di Gara 2 della Superbike a Portimao: