Superbike, Imola: Preview ed Orari TV

Le derivate sbarcano ad Imola per affrontare il quinto round stagionale

Il Campionato Superbike sbarca in Italia per il quinto round stagionale all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Il tracciato di Imola, molto apprezzato dai piloti inglesi (le ultime 12 gare disputatesi nel circuito emiliano hanno visto solo vincitori britannici: Sykes, Rea, Davies), potrebbe da questa stagione veder sventolare un’altra bandiera sul gradino più alto del podio. Nei precedenti round infatti, seppur man mano con margine ridotto lo spagnolo Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) è riuscito ad imporre la sua autorità sui rivali, deciso a non interrompere questo percorso netto proprio ad Imola davanti alle migliaia di tifosi Ducati.

Venderà la pelle cara Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) reduce da un weekend piuttosto difficile ad Assen, ma galvanizzato dal dominio assoluto mostrato esattamente 12 mesi fa qui ad Imola. Potrebbe essere l’occasione giusta per fare il decisivo cambio di passo per Chaz Davies e Leon Haslam; il primo grazie al supporto dei tifosi della rossa ed il secondo grazie alla grande conoscenza del tracciato italiano. Da seguire con attenzione tutto lo squadrone Yamaha, composto da Alex Lowes e Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team), Sandro Cortese ed il nostro Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK).

In cerca di conferme dopo l’ottima prova ad Assen Tom Sykes e Markus Reiterberger, impazienti di scendere in pista ad Imola con la moto tedesca del team BMW Motorrad WorldSBK. In attesa dei primi riscontri positivi gli alfieri del team Moriwaki Althea Honda Leon Camier e di Ryuichi Kiyonari dopo tanto lavoro sulla Fireblade. Osservati speciali gli altri italiani in pista: Alessandro Delbianco (ALTHEA MIE RACING TEAM), Michael Ruben Rinaldi (Barni Racing Team) e Lorenzo Zanetti, wild card con la Ducati del team Motocorsa (dettagli).

CIRCUITO

Il campionato mondiale Superbike ha fatto ritorno sul circuito emiliano nel 2009, in concomitanza con la realizzazione dell’ormai nota chicane, denominata Variante Bassa. I 4936 km del tracciato costituiscono un percorso tortuoso, caratterizzato da un susseguirsi di ben 22 curve molto differenti tra loro intervallate da piccoli allunghi, per la precisione: 9 a destra e 13 a sinistra. Per l’occasione Pirelli porterà anche una nuova specifica della SCX, in grado di garantire maggiore grip rispetto alla SC0.


ORARI TV

Venerdì 10 maggio

Sky Sport MotoGP
10:25 FP1 Superbike
14:55 FP2 Superbike
15:55 FP2 Supersport

Sabato 11 maggio

Sky Sport MotoGP
10:50 Superpole Superbike
11:35 Superpole Supersport
12:15 Superpole Supersport 300
13:45 Pre SBK
14:00 Gara-1 Superbike
14:35 Post SBK

Sky Sport Uno
11:35 Superpole Supersport
12:15 Superpole Supersport 300
13:45 Pre SBK
14:00 Gara-1 Superbike
14:35 Post SBK

TV8
13:45 Pre SBK
14:00 Gara-1 Superbike
14:45 Post SBK

Eurosport 1 (differita)
20:40 Gara-1 Superbike
1:00 Gara-1 Superbike
4:45 Gara-1 Superbike

Domenica 12 maggio

Sky Sport MotoGP
10:45 Pre SBK
11:00 Gara Superpole Superbike
11:20 Post SBK
12:10 Gara Supersport
13:45 Pre SBK
14:00 Gara-2 Superbike
14:35 Post SBK
15:10 Gara Supersport 300

Sky Sport Uno
12:10 Gara Supersport
13:45 Pre SBK
14:00 Gara-2 Superbike
14:35 Post SBK

TV8
13:00 Gara Superpole Superbike (differita)
13:45 Pre SBK
14:00 Gara-2 Superbike
14:45 Post SBK

Eurosport 1 (differita)
07:15 Gara-1 Superbike
19:00 Gara-1 Superbike
19:30 Gara-2 Superbike
22:00 Gara Supersport
22:30 Gara-2 Superbike