Superbike – Leon Camier passa da MV Agusta a Honda per il 2018

Era nell’aria da diverse settimane ed ora è diventato ufficiale. Leon Camier lascia si separa da MV Agusta dopo 4 stagioni per sposare la causa della Red Bull Honda Ten Kate. Per il 31enne di Ashford si profila dunque una nuova avventura con la casa giapponese nell’intento di sviluppare la nuova CBR1000RR SP2 Fireblade, moto che quest’anno non ha rispettato le attese ne dei piloti (in primis Stefan Bradl) ne di quelle dell’intero Paddock. L’accordo previsto è quello di un anno con un’opzione per il secondo per un team che vive un periodo difficile non solo dal punto di vista sportivo, visto la morte del povero Nicky Hayden e l’infortunio di Stefan Bradl che terrà il tedesco fuori per le gare rimanenti del 2017.

“Siamo estremamente felici di avere Leon con noi per la prossima stagione della WorldSBK.” – ha commentato Marco Chini, Manager Honda nel reparto Superbike – “Ha un grande talento ed è un pilota molto professionale, sono sicuro che sarà un piacere lavorare con lui. Siamo fiduciosi che la sua esperienza ci aiuterà a portare le prestazioni della nostra moto ad un nuovo livello, quindi non vediamo l’ora di affrontare la nuova sfida. Tuttavia, adesso c’è ancora una stagione da portare a termine, per cui siamo concentrati sui round rimasti per migliorare il nostro pacchetto e finire l’anno in crescendo”.