Superbike – Operazione per Bradl, a Magny Cours ci sarà Jake Gagne

Non c’è pace per Stefan Bradl in questo 2017. Il rider tedesco della Honda, vittima di una stagione difficile sia da parte sua che soprattutto da parte della sua moto (la Fireblade SP2), ha subito una lesione del legamento scafo-lunato del polso destro in seguito alla caduta in Gara 1 Portimao. Il pilota è quindi costretto a saltare la trasferta francese e dovrà essere operato, in data prevista giovedì 28 settembre.

A sostituire per Magny Cours il Campione Moto2 2011 ci sarà dunque l’americano Jake Gagne, che ha già corso con la Honda in occasione del round americano di Laguna Seca. Il team Honda WSBK tornerà a schierare anche Davide Giugliano, visto che Takahashi dovrà correre nel campionato nazionale All Japan. “Voglio ringraziare la Honda per questa opportunità e dare a Stefan un grande in bocca al lupo.” – ha commentato il pilota californiano – “Per me correre con la SP2 a Laguna Seca è stato un sogno diventare realtà, lì ho imparato molto. Sarà la prima volta che correrò a Magny Cours, non sono mai stato in Francia e non vedo l’ora di iniziare”.