Superbike Phillip Island, Gara2: Bautista fa tris! Kawasaki sul podio

Non sono bastate due vittorie a saziare la fame di Alvaro Bautista. L’ex-MotoGP si è infatti assicurato il tris nella gara domenicale, andando a replicare quanto visto in Gara1. Al taglio del traguardo è ancora importante il distacco che accusano i più diretti inseguitori: sono oltre dodici i secondi che separano Jonathan Rea dal neoacquisto ARUBA.IT Racing – Ducati!

Bella la sfida per la seconda piazza che ha visto i piloti KRT scambiarsi posizione decine di volte. A spuntarla è stato Rea che nel finale è riuscito a regolare Leon Haslam, terzo al traguardo. Giù dal podio Michael van der Mark, capofila di un trenino di Yamaha, composto anche da Lowes e Melandri, rispettivamente 5° e 6°. Segnali incoraggianti da Chaz Davies, 7° al traguardo, ma a ben 27 secondi dal compagno di squadra. Chiudono il gruppo dei dieci: Cortese, Laverty e Camier.

Da segnalare la caduta in Curva 2 di Alessandro Delbianco. Costretti allo stop per problemi tecnici Toprak Razgatlioglu, Rinaldi e la wild card Herfoss.